Vuoi saperne di più sul collagene?

Un componente importante del tessuto connettivo, il collagene è una proteina che garantisce la resistenza, l’elasticità e la loro rigenerazione.

Anche se ci sono benefici associati a tutte le fonti di collagene animale, i peptidi del collagene del pesce sono noti per avere il miglior assorbimento e la migliore biodisponibilità grazie alle loro dimensioni delle particelle più piccole rispetto ad altri collageni animali, che li rende un potente antiossidante. Niente sostituirà una dieta varia, ma l’integrazione con collagene marino naturale può fornire molti vantaggi per la salute.

Quali sono i benefici del collagene marino? Questo è ciò che cercheremo di spiegarvi.

Collagene marino benefici per pelle

Il collagene è una proteina naturalmente presente nell’organismo. È composta da aminoacidi e esiste in diverse forme chiamate tipi di collagene.

L’efficacia del collagene marino

Il collagene di pesce idrolizzato viene assorbito fino a 1,5 volte più efficacemente nell’organismo e ha una biodisponibilità più elevata rispetto al collagene bovino o suino.

Poiché viene assorbito in modo più efficiente ed entra nel flusso sanguigno più rapidamente, è considerato la migliore fonte di collagene per scopi medicinali.

La capacità d’assorbimento del collagene marino dal nostro corpo è dovuta al suo basso peso molecolare e alle sue dimensioni, che permettono al collagene di essere assimilato ad un livello più alto attraverso la barriera intestinale nel flusso sanguigno e trasportato in tutto il corpo. Ciò porta alla sintesi del collagene nei tessuti articolari, nelle ossa, nel derma della pelle e in molti altri sistemi corporei essenziali. Dato che non tendiamo a mangiare le parti di pesce che contengono collagene (principalmente la pelle e le squame), la miglior cosa da fare è di preparare un brodo di pesce fatto in casa o aggiungerli il collagene.

La dose giornaliera di integratore alimentare raccomandata è di almeno 10 grammi. Quindi è preferibile utilizzare collagene idrolizzato in polvere e non in capsule (un prodotto con una piccola capacità, e prezzo più costoso).

I benefici del collagene

7 benefici per la salute del collagene

Collagene marino per la pelle, azione anti-età, effetto tonificante

La vostra pelle è composta per il 75% di collagene, ma dopo i 25 anni la sintesi del collagene diminuisce ad un tasso dell’1,5% all’anno e dopo i 45 anni il livello di collagene può scendere del 30%.

Il collagene di tipo I che compone la nostra pelle è anche quello dei pesci. Non è sorprendente che il collagene di pesce sia benefico per la nostra pelle. (elasticità, idratazione, …). Contribuirà a stimolare la produzione di collagene e quindi a mantenere il suo livello nell’organismo. Il collagene idrolizzato è composto da piccoli peptidi a basso peso molecolare, che vengono facilmente assorbiti e utilizzati dal corpo umano.

La ricerca descrive come molti test clinici sono stati effettuati. Dimostrano i benefici dell’integrazione (in polvere) di collagene marino per la pelle, per quanto riguarda la sua elasticità, la flessibilità e la riduzione delle rughe del viso. I ricercatori deducono che il collagene idrolizzato è un’arma intelligente nella lotta abituale contro gli indesiderati (rughe e linee sottili) ma percepibili segni dell’invecchiamento.

Benefici per la rigenerazione del tessuto connettivo

L’idrolizzato di collagene è molto importante per il mantenimento di tutti i tessuti connettivi. Spesso associato all’acido ialuronico, o vitamina C, ha un ruolo importante a diversi livelli. Si nota anche un miglioramento della qualità dei capelli e delle unghie.

In beve, il collagene marino è benefico sia per i capelli che per la pelle.

Benefici per le articolazioni, riduzione dei dolori articolari

Come abbiamo già detto, nel corso della vita la produzione di collagene diminuisce, ciò porta ad un invecchiamento di alcune parti del nostro corpo come le nostre articolazioni. I sintomi più comuni sono la mancanza di flessibilità articolare, dei reumatismi e in generale dolori articolari cronici. Il collagene, sotto forma di integratori alimentari, è una soluzione che, a medio termine, permette di trovare un conforto articolare, per le persone che soffrono di osteoartrosi e di flessibilità articolare. Diversi studi clinici hanno dimostrato che l’idrolizzato di collagene marino, grazie ad una buona assimilazione da parte del vostro corpo, è utile per compensare la sue mancanza naturale.

Va notato che oltre al collagene, l’acido ialuronico (uno dei più noti integratori alimentari naturali), in dose giornaliere raccomandate, avrà anche un effetto benefico sul vosto conforto articolare.

Riparazione delle ossa

Il collagene è una proteina che fa parte delle ossa, della cartilagine e di altri tessuti nell’uomo e negli animali.

In passato, delle ricerche hanno dimostrato che l’integrazione di collagene, sotto forma di peptidi, può fornire vantaggi dal punto di vista osseo.

Prima di tutto sulla salute delle ossa attraverso l’aumento della densità ossea, ma anche sull’osteoartrite attraverso un effetto antinfiammatorio.

Uno studio del 2013 aveva comme obiettivo di precisare gli effetti dei peptidi del collagene marino sulla sintesi, la qualità e la mineralizzazione del collagene.

In fine, questo studio ha dimostra l’effetto positivo del collagene marino sulla sintesi e sulla sua qualità. I ricercatori hanno perfino scoperto che il collagene di pesce era utile nella mineralizzazione della matrice delle cellule di sintesi ossea in vitro.

Non ci sono stati test sugli esseri umani, tuttavia, sono state fornite alcune prove riguardo il collagene marinoe: è un biomateriale che può aiutare la rigenerazione della cartilagine e la guarigione ossea.

La guarigione delle ferite e i benefici del collagene marino

In caso di graffi, raschiature o lesioni più gravi, il collagene vi aiuterà a guarire meglio e più velocemente. Il collagene aiuta il corpo a formare nuovi tessuti connettivi, essenziali per la guarigione delle ferite.

Il collagene di tipo I è il componente strutturale più abbondante della matrice dermica.

Quindi è perfettamente logico che una grande quantità di collagene di tipo I nel corpo possa aiutare le ferite a guarire più velocemente.

In precedenza si credeva che i collageni siano solo dei supporti strutturali. Ora sappiamo che il collagene e i frammenti derivati dal collagene controllano molte funzioni cellulari, più particolarmente la forma e la differenziazione delle cellule, la migrazione cellulare e la sintesi di una serie di importanti proteine. Il collagene svolge anche un ruolo essenziale in tutte le fasi di guarigione delle ferite: emostasi, infiammazione, proliferazione e rimodellamento.

Oltre ad una dieta variata, se si vuole guarire più velocemente, bisogna assimilare degli integratori di collagene marino in dose giornaliera raccomandata, è un notevole vantaggio.

SCOPRIRE IL NOSTRO COLLAGENE MARINO