Sei in gran forma. È quindi tanto più deplorevole che si avvertano dolori articolari durante certi movimenti che causano una perdita di mobilità. Pensate che questi dolori infiammatori siano dovuti all’età e che sia normale. La diagnosi del medico è spesso chiara: si tratta di osteoartrite.
Dopo aver definito cos’è l’osteoartrite, vi spiegheremo come il collagene marino può aiutare ad alleviare questo dolore.

Cos’è l’osteoartrite?

È una condizione comune, con oltre il 70% delle persone oltre i 60 anni che ne soffrono.

Questa malattia articolare inizia generalmente prima e i primi sintomi possono apparire intorno ai 40-50 anni.

L’osteoartrite è il risultato di uno squilibrio tra la produzione di cartilagine che copre le ossa nelle articolazioni e la sua rottura. Quando le ossa si toccano, compaiono rigidità e poi blocchi.

Fattori di rischio per l’osteoartrite

Alcuni sono stati identificati:

  • Età, sovrappeso
  • Traumi ripetuti, come si può trovare negli sportivi o nelle persone che fanno lavori difficili
  • Genetica: si può notare un’osteoartrite familiare
  • ….

Meccanismi dell’osteoartrite

L’osteoartrite può colpire le ginocchia, le dita, la spina dorsale, le anche, le spalle…

Questa degenerazione porta ad una distruzione più o meno rapida della cartilagine, spesso accompagnata da fenomeni infiammatori. I segni variano a seconda della zona interessata. Tuttavia, in tutti i casi si tratta di una condizione molto dolorosa con un disagio più o meno significativo nel movimento poiché la mobilità dell’articolazione è limitata.

Questa cartilagine deteriorata è un tessuto connettivo composto da acqua, cellule di proteoglicani e fibre di collagene. Il collagene è quindi un componente essenziale naturalmente presente in tutte le strutture del corpo, nelle articolazioni ma anche nella pelle. È una proteina che assicura la coesione, l’elasticità e la rigenerazione dei tessuti.
Questo collagene, purtroppo, diminuisce con l’età.

Schéma d’une articulation sans/avec arthrose :

Diagramma di un’articolazione senza/con artrosi

 

composition du cartilage

Composizione della cartilagine

Come combattere l’osteoartrite? (o quali trattamenti per l’osteoartrite?)

Non aspettate di sentire le vostre articolazioni completamente arrugginite e doloranti quando vi svegliate!

Una buona dieta è essenziale!

Pensate a rivedere la vostra dieta quotidiana. In particolare, ridurre drasticamente il consumo di zuccheri e prodotti dolci (soda, dolci, pane bianco, ecc.). Questi acidificano il corpo e aggravano la distruzione della cartilagine. Allo stesso tempo, è una buona idea includere una buona porzione di verdure nella vostra dieta. La cottura al vapore o la brasatura rispetteranno il contenuto minerale. Questi minerali come il potassio, il magnesio e il calcio aiutano ad alcalinizzare il corpo e a ridurre i danni e facilitare la riparazione delle articolazioni e delle ossa.

Per combattere questa defezione, sono stati ottenuti ottimi risultati dopo il consumo di collagene naturale in soggetti che soffrono di osteoartrite. Gli aminoacidi che compongono questa proteina principale hanno il vantaggio di essere altamente biodisponibili quando sono sotto forma di peptidi idrolizzati da alimenti naturali. Non sono droghe o altre sostanze chimiche. Sono un supplemento alla dieta abituale.

L’integrazione di collagene, una soluzione efficace per la salute delle tue articolazioni

I meccanismi d’azione del collagene in integrazione sulle articolazioni sono ancora poco spiegati. Tuttavia, studi in vitro suggeriscono che potrebbe stimolare la formazione di collagene da parte del corpo e quindi contribuire a ridurre lo stress e il dolore articolare.

L’apporto di collagene marino naturale in una forma altamente biodisponibile peptidi idrolizzati è un alimento di alto livello scientifico che permette di essere ben assorbito dal corpo. Il suo obiettivo mirato è quello di rafforzare l’azione del collagene naturalmente presente nelle articolazioni e nella pelle. Presenta quindi diverse azioni “benessere del corpo” facilitando i movimenti mantenendo l’elasticità e la flessibilità delle articolazioni. Rallenta le devastazioni del tempo ripristinando il tono e la vitalità della pelle per combattere i segni visibili dell’età come le rughe.

Se proviene da un’acquacoltura responsabile, siete sicuri della sua qualità e della sicurezza della formulazione secondo rigorosi standard di fabbricazione.

Senza lattosio, senza zuccheri aggiunti, ha il vantaggio di poter essere consumato da persone con intolleranza e/o diabete.

Una forma alimentare in polvere e un sapore neutro permettono molte possibilità di consumarlo e di associarlo alla propria dieta quotidiana.

In un mese di trattamento da ripetere, un integratore alimentare ricco di collagene marino permetterà ai corpi che soffrono di dolori articolari di ritrovare tono e mobilità, e alla pelle matura o danneggiata di ritrovare elasticità e compattezza.

Si dovrebbe prendere preferibilmente la sera, poiché le riparazioni nel corpo sono ottimizzate di notte durante il sonno.

Altra patologia: Osteoporosi